FOTOCAMERE  BENCINI

FOTOCAMERE COMPATTE 35 mm 

             635, 535, PERSONAL 35, PERSONAL REPORTER                  


635 scheda

Alla fine degli anni 70 molti produttori lanciaro­no sul mercato degli apparecchi ultracompatti per pellicola 35 mm; quasi tutte queste fotocamere di­sponevano di esposimetro incorporato ed esposizio­ne automatica. Alla Photokina del 1980 la Bencini presentò la Comet 635 Minicompact inaugurando con questo apparecchio una nuova serie di fotocamere per pelli­cola 35 mm di piccole dimensioni. Si trattava di un apparecchio grande all'incirca come un pacchetto di sigarette che poteva essere di colore nero, rosso o azzurro.

L'anno successivo, nel 1981, la Bencini presentò la Comet 535 Minicompact. Si trattava in pratica di una versione economica della Comet 635, che peraltro era tra le più economi­che del suo genere. Nel 1985 videro la luce altri due apparecchi com­patti: la Personal 35 e la Personal Reporter. I due apparecchi avevano caratteristiche comuni. La differenza tra i due apparecchi risiedeva nel formato del negativo: con la Personal 35 si otteneva­no negativi da 24x36 mm mentre la Personal Repor­ter era stata ideata per il formato 18x24 mm. Questi ultimi due apparecchi furono prodotti in un numero ridotto di esemplari perchè da lì a poco la Bencini decise di abbandonare la produzione di foto­camere, in particolare la Personal Reporter fu pro­dotta in soli 100 esemplari per ognuno dei tre colori.

La Comet 635 venne prodotta per circa 9 anni (1980 – 1989), la Comet 535 per circa 8 anni (1981 – 1989) mentre la Personal 35 e la Personal Reporter furono prodotte per circa 4 anni (1985 – 1989): di questi apparecchi, a parte la diversa colorazione, non si conoscono varianti.

La Bencini fin dal 1947 cominciò ad esportare parte della propria produzione, in particolare in Gran Bre­tagna dove aveva come agente la catena di farmacie Boots. Anche questi apparecchi probabilmente furono esportati dal momento che i libretti di istruzioni era­no plurilingue (italiano, inglese, francese, tedesco e spagnolo)

Dal punto di vista collezionistico questi apparec­chi non sono molto comuni e i modelli Personal 35 e Personal Reporter sono decisamente difficili da repe­rire. Questi apparecchi sono poco ricercati anche se alcuni modelli come la Comet 635 e soprattutto la Personal Reporter sono comunque interessanti e non dovrebbero mancare in una collezione di fotocamere Bencini. Il valore è modesto, un poco più alto il valore delle due Personal.

(Nella sezione "Voci dalla Rete" è presente un aggiornamento sulla COMET 535)


sopra dietro
aperta

535 personal35
reporter

modelli
pubbl

copertina libro

SCHEDA  DAL  LIBRO
135istru
Comet 635

Istruzioni
135auto
Comet 535

Istruzioni
135electro
Personal 35

Istruzioni
k35
Personal Reporter

Istruzioni